Comunicarte Edizioni
 
>>Ricerca avanzata
  La casa editrice  |  Il mio account  Acquista  |   News  |   Librerie \ Bookshops |   Links  |   Rassegna stampa  |   Blog
  Home Page » Catalogo » Ultime news
Novità
Maddalena ha gli occhi viola
Maddalena ha gli occhi viola
18.00€
Catalogo
Soloparole (1)
Carte Comuni (16)
Carte di Mare (3)
CartaStorie (2)
Edizioni Speciali (2)
Storia (8)
Educazione&Infanzia (4)
Turismo
Arte&Architettura (3)
Cataloghi d'arte (9)
Revoltella Contemporaneo (3)
Informazioni
Spedizioni e Pagamenti
Privacy
Contattaci
Ultime news HEADING_TITLE
Pagina dei risultati: [<< Precedente]  ... 6  7  8  9  10 ...  [Successivo >>] 

Gillo Dorfles a Pordenonelegge
venerdì 27 agosto, 2010
Venerdì 17 settembre 2010 alle ore 11.30 Gillo Dorfles sarà ospite a Pordenonelegge per presentare "99+1 risposte".

«Tra la professione di medico, gli studi di estetica e i miei quadri sono sempre stato un eclettico e questo non è stato ben visto. Probabilmente perché sfuggire alla classificazioni è in un certo senso perturbante.»

«Essere eclettici spesso significa essere considerati superficiali.»

Le osservazioni taglienti e precise di Gillo Dorfles, che nell’accurata intervista di Lorenzo Michelli racconta la propria vita attraverso l’Arte e l’Arte attraverso la propria vita, sono quelle di una persona tutt’altro che superficiale. E per usare le parole di Lorenzo Michelli, «nelle sue considerazioni si percepisce un senso di leggerezza e assieme di profondità di sguardo» indubbiamente eccezionale.
Le donne, la musica e il teatro, lo sport e la politica, il rapporto con la famiglia Svevo, l’ammirazione per la tecnologia, l’attrazione/repulsione nei confronti del kitsch, la sensazione di vivere su un confine e l’amore per le lingue straniere, sono argomenti che vengono trattati con uguale interesse e raccontati con sincerità e accuratezza.
99+1 domande e risposte, stringate e assieme profonde, corredate da segni d'arte, un alfabeto.
Nel volume 99+1 risposte Gillo Dorfles, nell’occasione del suo centesimo compleanno, affida alla pagina scritta le proprie riflessioni sulla cultura, la musica, il design, la moda, percorrendo con grazia e obiettività i ricordi e proiettandosi nel futuro attraverso il “secolo breve”.


Cossutta e Cappuccilli all'Accademia Foroni
venerdì 20 agosto, 2010
Mercoledì 25 agosto 2010 alle ore 19 Rino Alessi presenterà i suoi due libri "Piero Cappuccilli, un baritono da leggenda" e "Carlo Cossutta, il tenore venuto dal Carso" all'Accademia Jacopo Foroni a Valeggio sul Mincio (Verona). L'incontro è proposto al pubblico nell'ambito del masterclass di Roberto Scandiuzzi e vi parteciperanno anche gli allievi dell'Accademia.
L'autore dialogherà con Stefania Bonfadelli, soprano, direttrice dell'Accademia.


Carlo Cossutta e Piero Cappuccilli a Udine
mercoledì 04 agosto, 2010
"Piero Cappuccilli. Un baritono da leggenda" e "Carlo Cossutta. Un tenore venuto dal Carso" di Rino Alessi (Comunicarte Edizioni, Trieste). L'autore presenta i due volumi dialogando con Gabriele Ribis.

Continua con successo, dopo l’ottimo riscontro delle precedenti presentazioni, l’accoglienza riservata ai volumi che la casa editrice Comunicarte ha dedicato al mondo della lirica. In particolare il recentissimo Carlo Cossutta. Un ...tenore venuto dal Carso, verrà illustrato al pubblico, dopo la presentazione ufficiale svoltasi al Ridotto del Verdi lo scorso giugno, a Udine presso Corte Palazzo Morpurgo, il prossimo martedì 10 agosto alle ore 18. In quest’occasione – inserita all’interno del cartellone di UdinEstate, l’autore, il giornalista e musicologo Rino Alessi, presenterà anche il precedente volume dedicato a Cappuccilli (Piero Cappuccilli. Un baritono da leggenda) e ne parlerà con Gabriele Ribis, baritono e direttore artistico del Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia. Alla presentazione saranno presenti, tra gli altri, i partecipanti al laboratorio per l'esecuzione de Il filosofo di campagna di Galuppi, in scena a fine agosto a Villa Gallici Deciani di Cassacco proprio per il Piccolo Festival.


Carlo Cossutta a Palazzo Gopcevich
mercoledì 04 agosto, 2010
Mercoledì 11 agosto Rino Alessi, autore del volume "Carlo Cossutta. Un tenore venuto dal Carso" edito da Comunicarte Edizioni (TS) lo scorso giugno, è ospite a Palazzo Gopcevich, alle ore 22.30 presso il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, nell’ambito di Musei di Sera (promossi dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste e realizzati da Civici Musei di Storia ed Arte - Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl” in collaborazione con Casa della Musica - Scuola di Musica 55).
Qui l’autore dialoga con Stefano Bianchi, conservatore dello Schmidl, musicologo e critico con il quale Alessi parlerà del volume su Carlo Cossutta.


Il Pulcinoelefante a Stazione Rogers
venerdì 28 maggio, 2010
Comunicarte Edizioni è lieta di invitarvi a "In Stazione, per il piacere" (vernice: venerdì 4 giugno alle ore 19, Stazione Rogers, Riva Grumula 14 Trieste). Preziosa editoria, raffinati disegni, il gioco, il bambino. Attorno a questi temi prende corpo questa particolare manifestazione. Cos'è il piacere se non godere del bello, e quindi dell'arte, della creatività, della libertà di lasciarsi trasportare nel mondo della sollecitazione di suggestioni visive, verso nuovi orizzonti figurativi e immaginari altri?
Si parte dalla produzione di Alberto Casiraghy che è un artista scrittore, poeta, musicista, pittore, nonchè fondatore della casa editrice "Pulcinoelefante". Oltre 10.000 i piccoli librini realizzati con autori di chiara fama come Alda Merini (più di 700 titoli), Marc de' Pasquali, Bruno Munari, Lillo Gullo, Elio Pagliarini, Allen Ginsberg. Senza dimenticare Ezra Pound, Samuel Beckett, Franz Kafka, Cesare Zavattini e molti altri.
Ma questo non è tutto. Lo stesso modo così peculiare di produzione nella sua originale casa laboratorio è un segno che dà, alle "Pulcinoelefante" un sapore diverso, legato all'alta artigianalità e alle cose ben realizzate, intelligenti. Alla Stazione saranno esposti questi libretti, e assieme ad essi opere di autori che come Ugo Pierri e Nicoletta Costa hanno già lavorato con l'editore o chi, come Erika Pittis, collabora con lui per la prima volta.
Quali sono i soggetti che abitano in questi disegni? Case, colline, animali, persone, sempre tradotti con la loro particolare calligrafia, naturalmente differente per ciascuno, ma profondamente intrisa, in ognuno di essi, di cura del dettaglio, coloristico e segnico, di visioni suggestive, stranianti e poetiche, e di messaggi positivi, leggeri e densi allo stesso tempo.
Alla mostra, che sarà aperta fino al 27 giugno saranno correlati numerosi appuntamenti rivolti agli adulti e ai bambini (il calendario completo su: www.stazionerogers.eu).
Il progetto, curato da Helen Brunner e Massimiliano Schiozzi, è promosso dall'Associazione Cizerouno con la collaborazione di Comunicarte Edizioni.

Pagina dei risultati: [<< Precedente]  ... 6  7  8  9  10 ...  [Successivo >>] 
Indietro
Carrello acquisti
il carrello è vuoto
Più venduti
01.Carlo Sciarrelli. Architetto del mare / Architect of the sea
02.Giustino, penso e cucino
03.Memorie di pietra. Il Ghetto ebraico, Città vecchia e il piccone risanatore
04.La musica dello gnomo Mirtillo
05.Stanotte l'ho vista
06.Il segno dell’onda Moya 2010-1910 The Mark of the Tide
07.Il segreto di Svevo
08.Ivo Andrić, scrittore e diplomatico europeo / evropski pisac i diplomata
09.Piero Cappuccilli. Un baritono da leggenda / The Baritone Become a Legend
10.Foresti
Offerte
Cinetica
Cinetica
10.00€
5.00€
Community
facebooktwitter